Dimostrazione di Will Baddeley


Will Baddeley


Da quando ricordo, ho sempre avuto un grande apprezzamento per la natura. La mia passione per gli alberi è nata molto prima che mi imbattessi nel Bonsai.

Il mio primo albero è stato raccolto in una stazione di benzina nel 1997. Non durò a lungo. Ma nel frattempo ho comprato un libro di Colin Lewis e sono rimasto entusiasta dell'idea di usare alberi autoctoni per fare Bonsai. Ho quindi raccolto il maggior numero possibile di specie di alberi, acquistato il maggior numero di libri che potevo permettermi e mi sono iscritto a un club locale.

Nel 2001 il mio club mi ha iscritto al New Talent Competition. Ho vinto il concorso del Regno Unito e ho rappresentato il mio Paese a Trevarez, in Francia al concorso europeo del 2002, classificandomi terzo. Sono autodidatta, osservo, mi impegno e raccolgo informazioni come una spugna. Le mie principali influenze arrivano da artisti del calibro di Colin Lewis e dalla sua passione per le piante autoctone e in particolare per l'olmo minore, come pure da Kevin Willson e il suo lavoro con materiale raccolto e legna secca lavorata con utensili elettrici.

Il mio interesse principale per Bonsai è lavorare con le nostre specie arboree native europee e anche nella creazione di legna secca dall'aspetto naturale su alberi decidui con l'uso di elettroutensili e bisturi.

Ho esposto i miei alberi alla Ginkgo Awards del 2007, al Noelanders, al Best of British e Joy of Bonsai. Due dei miei alberi sono nel registro de "Important British Bonsai".

Da allora ho condotto seminari regolari e una scuola di bonsai in un vivaio di bonsai locale. Negli ultimi 3 anni ho avuto la fortuna di essere stato invitato a lavorare di nuovo con gli studenti in Danimarca al Bonsai Nan Kai ed a tenere una demo di intaglio all'evento Burrs organizzato da Tony Tickle. Ho tenuto dimostrazioni per l'Associazione Bonsai Belgio, Nordic Bonsai in Danimarca, Best of British, e tenuto lezioni di scultura con Yannick Kiggen e i suoi membri del club ad Hamont in Belgio e ho tenuto seminari in molti club in tutto il Regno Unito. Adoro trasmettere alcune delle mie conoscenze agli amatori in altri Paesi e acquisire anche alcune delle loro tecniche e metodi.

Il Bonsai è molto importante per me sia artisticamente che spiritualmente.